Sopra La Notizia

LA SPEZIA – Sabato 5 Agosto pellegrinaggio mariano alla Madonna di Maralunga.

La Spezia – A margine delle iniziative per la festa di Avvenire, sabato 5 agosto, alle 8 di mattina, avrà luogo a Lerici un pellegrinaggio mariano in onore della Madonna di Maralunga.

I fedeli, dalla rotonda del lungomare, raggiungeranno a piedi la chiesa parrocchiale, dove alle 8.30 il vescovo Luigi Ernesto Palletti celebrerà la Messa.

Segue un rinfresco offerto dalla parrocchia.

Fonte: CittàdellaSpezia.it

 

INFORMAZIONI SUL SANTUARIO
Il Santuario fa parte della chiesa parrocchiale intitolata a San Francesco ed è propriamente una cappella laterale di questa: la seconda cappella a sinistra, dove si trova l’antico quadro, oggetto di devozione. Nel 1480 un brigantino, sfasciatosi durante una tempesta, naufragò abbandonando sugli scogli di Maralunga una tavola dipinta. L’effigie, raccolta da tre pescatori di Lerici, fu portata nel 1810 nella chiesa di San Francesco, che dal 1980 acquistò il titolo di Nostra Signora di Maralunga e divenne patrona di Lerici.

La chiesa parrocchiale venne edificata nel XVI secolo, prevalentemente in stile barocco, ampia e con una sola navata. Vi si notano varie opere d’arte negli altari laterali, fra cui la Visitazione di Giovanni Bernardo Carbone (1647), una Madonna con Bambino di Domenico Fiasella (1659), una statua lignea dorata della Madonna del Rosario del Maragliano. È presente un pregevole organo dei fratelli Agati di Pistoia del 1842; mentre il coro ligneo è del 1700 e sopra di esso è collocato un San Francesco in marmo bianco di Carrara del 1792.

Nella cappella del transetto sinistro, e precisamente nella nicchia sopra l’altare, cappella dedicata a Nostra Signora di Maralunga e rivestita in marmo nel 1952, si trova l’antica tavola del Quattrocento: è dipinta una bifora nella cui duplice apertura è seduta la Vergine con il Bambino; a destra la Madonna è circondata da Angeli e nella mano sinistra tiene una rosa, mentre il Bambino ha fra le mani un grande cuore. Sopra la colonna centrale è collocata una colomba, simbolo dello Spirito Santo.
Sulle pareti della cappella furono posti nel 1953 due bassorilievi in marmo che rappresentano il Natale e l’Annunciazione. (
fonte)

Articoli Correlati

Sottoscrivi via email

Inserisci il tuo indirizzo email. Ogni giorno riceverai i nuovi articoli del nostro sito.

Contatti

Sopra la Notizia

Tele Liguria Sud

Piazzale Giovanni XXIII
19121 La Spezia
info@sopralanotizia.it

Powered by


EL Informatica & Multimedia